Passa ai contenuti principali

Post

Di arredamento, sogni e ispirazioni

Ultimamente, lo avrete notato, sto mettendo mano ad alcuni mobili di casa.
Mi sono data al craft estremo passando dalla semplice passata di cera ai mobili, a lavori di tappezzeria realizzati in tandem con mia mamma.
In pratica sto cercando di dare una nuova possibilità a sedie e mobili e complementi d’arredo che così come erano non mi piacevano più.
Però per fare questo lavoro io ho anche bisogno di ispirazione, molta ispirazione? Dove trovarla?
Post recenti

Come realizzare ciondoli con le conchiglie

Ecco dei ciondoli estivi da realizzare insieme ai nostri bambini e da poter usare come collane o come medaglie di fine vacanza. Per prima cosa cerchiamo le conchiglie giuste: setacciamo la spiaggia e aguzziamo la vista sul bagnasciuga.

Di sedie quasi nuove dove è vietato sedersi

Continuano i lavori di restyling degli oggetti di casa mia. Così dopo il tavolino e il baule ora vi racconto di come ho dato nuova vita alle sedie della camera da letto.
Ho deciso questa volta di non cambiare colore alla struttura ma di rifoderare le sedie usando per entrambe la stessa stoffa.
Per il lavoro mi sono fatta aiutare da mia mamma perchè una delle sedie era anche un po' sfondata e da sola non avrei proprio saputo dove mettere le mani.
Così, le mie mani e il mio tempo li ho impiegati a togliere chiodi...quando si parla di soddisfazioni!!!
Comunque un po' di cose le ho imparate!
Prima di tutto la lista.

Pasqua 2019. Uova decorate.

Signore e signori, ladies and gentlemen, ecco a voi le nostre uova decorate che useremo come segnaposto per il pranzo di Pasqua.
Ora vi racconto del barbatrucco per decorare le uova con così tanto anticipo.
Quest'anno abbiamo deciso di non bollirle e questo per tre motivi: di solito qando faccio bollire le uova si spacca il guscio e quindi diventa impossibile decorarle come si deve; per decorare noi usiamo i pennareli e questo fa diventare le uova non commestibili; le uova sode tenute fuori dal frigo puzzano.
Quest'anno le uova le abbiamo svuotate!
Di come si svuotano le uova vi avevo già raccontato qui .
L'operazione è semplice e divertente, soprattutto se mentre stai soffiando nel buchino ti esplode il guscio dell'uovo tra le mani, un bambini di 10 anni sarà subito pronto a ridere a crepapelle...
Comunque alla fine per avere a disposizione 6 uova da decorare ne ho dovute svuotare 8 perchè una mi è esplosa mentre la svuotavo e una si è spaccata mentre la pulivo.
Se f…

Fiamme su Parigi

Brucia tutto. Brucia il tetto, crolla la guglia, crolla il tetto. Il fuoco sembra indomabile.
Si vede l'esterno ma non oso pensare cosa stia succedendo dentro.
Quasi un millennio di forza creativa dissolto con la forza del vento e delle fiamme.
Oggi non potevo fare diversamente che dedicare una pillola di creatività a Notre-Dame de Paris.
Andate a leggere cosa ho scritto di là

Se il blog fosse un animale...il mio sarebbe un cane

Date all’uomo un cane e la sua anima sarà guarita.
(Ildegarda di Bingen)
Leggevo qualche giorno fa un post della Signora Trippando, Silvia, che mi ha fatto un bel po' pensare.
Silvia sostiene che se il blog fosse un animale il suo sarebbe un gatto: "più lo curi, più ti cura".
E Trippando è sicurtamente un gatto, di quelli belli, con un bel pelo, ma Accidentaccio? Che animale può mai essere questo blog?

Ispirazioninfiera: evoluzioni e rivelazioni

Mai dire mai.
Mai mettere limiti alla Provvidenza.
Mai dire "tanto ho il blog per hobby".
Mai. Perchè se poco poco avete pensato una di queste cose (oppure tutte e tre contemporaneamente) sono sicura che cadreste giù dal pero come siamo cadute Fedrica ed io qualche giorno fa.
Vado con ordine che è meglio.
Ad accorgersene è stata Federica che mi ha mandato un messaggio che recitava su per giù così: "Barby ma perchè io vedo ancora il nostro blog on line anche se lo abbiamo messo privato e anche se non abbiamo più rinnovato il dominio? Ma soprattutto quando lo abbiamo scritto un post sulle lavatrici???"
Ed io, naturalmente, a momenti casco giù dalla sedia.