Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2021

#solocosebelle - Gennaio

Di quanto sia stato infausto il 2020 lo sappiamo tutti. Non è che il 2021 sia cominciato molto meglio, ma non voglio cadere nella trappola,  le cose belle accadono ugualmente, bisogna solo cercare di riconoscerle! Ho deciso, allora, di partecipare alla rubrica di Fioredicollina  e naturalmente l'ho voluto fare a modo mio! Ho recuperato nell'"armadio delle cose perdute" una agendina rossa e ho cominciato a scrivere lì le "cosebelle" di gennaio. Prima di aprire l'agendina e di raccontarvi quali sono state, vi presento il mio avatar positivo  che ci farà compagnia per tutto il 2021😃! Ora è tutto pronto per cominciare e  a me non rimane altro da fare che aprire l'agendina ... Uno "Uno sbadiglio è un urlo silenzioso che invoca il caffè" Due "Secondo Gerald G Jampolosky la disposizione a essere felici dipende per il 45% dai geni e per il 15% dalle circostanze, il che significa che il restante 40% lo determiniamo noi, d'intesa con i nost

Di taglieri e di trasformazioni

Con l'inizio del nuovo anno io mi sono rimessa a pasticciare. Già in realtà la storia di questo pasticcio è ben più lunga di 18 giorni... Tutto cominciò in estate quando si rovinò irrimediabilmente uno dei miei taglieri di legno. Così, anziché comprarne uno nuovo in legno, pensai bene di comprarlo in pesantissima pietra scura. "Ardesia" c'era scritto sull'etichetta, ma è bastato cominciare ad affettare una cipolla per rendermi conto che a ogni colpo di coltello il tagliere rimaneva rigato e saltava via la vernice: stavo colorando di nero la cipolla. Il tagliere nuovo non era progettato per fare il tagliere.