Passa ai contenuti principali

la carta un materiale fantastico per...un art journal

La carta un materiale fantastico per... creare e dare libero sfogo alla fantasia!

Nell'ultimo appuntamento della staffetta avevo detto che avrei provato e sperimentato nuove tecniche: ebbene mi sono lanciata in un impresa fino a qualche giorno fa assolutamente impensabile.... creare una pagina di art juornal. Poi però ho letto, ho cercato in rete, ho visto e mi sono documentata e ho deciso di provare.

Fiera del risultato ecco la prima pagina del mio art journal mensile.




Questa volta ho usato prevalentemente la carta, per rimanere in tema con l'argomento del mese della staffetta, ma prometto di sperimentare e dare sfogo alla fantasia.

Ecco detto così sembra più una minaccia, ma l'impegno e la voglia di giocare un po' con i materiali c'è e questo mi basta!

I disegni sono dello Gnomo. MI ha disegnato con le corna ma non chiedetemi il perché!

Naturalmente sono ben accette critiche e suggerimenti, anzi, quasi le pretendo!!!! Sono abbastanza folle da aver scelto di mostrare un esperimento per il post della staffetta, niente mi spaventa!!

Con questo post partecipo alla staffetta Di Blog in Blog




Un post alle ore 9.00 ogni 15 del mese in contemporanea con altri blogger su un argomento prestabilito. Prossimo appuntamento 15 febbraio


 

Commenti

  1. I disegni fatti dai nostri "gnometti" sono sempre carinissimi!!

    RispondiElimina
  2. Sempre bellissimi i disegni dei piccoli! ma forse è una corona e non corna!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici? A me sembrano proprio corna!!!

      Elimina
    2. Sono con Simona, anche secondo me è una corona :) Bel lavoro davvero. Complimenti e buona serata!

      Elimina
  3. carina questa tecnica, la vedo sempre più spesso e devo dire che mi ci vorrei dedicare quanto prima, grazie per lo spunto :)

    RispondiElimina
  4. Uff... sarò costretta a provare... :-D

    RispondiElimina
  5. Bella la tua pagina, continua vedrai che è una forma di espressione che ti darà tanta soddisfazione! Io amo fare art journal!
    Bellalullo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Che bel complimento! i tuoi sono bellissimi!!!

      Elimina
  6. Un premio per te... leggi qui e complimenti! http://blogacavolo.blogspot.it/2013/01/il-mio-primo-premio-come-blogger.html

    RispondiElimina
  7. Ciao, mi piace molto il tuo blog perché sei molto brava, complimenti. Besos desde España.

    http://redecoratelg.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  8. Carino l'esperimento! anche per me è una corona!! Cinzia

    RispondiElimina
  9. Siete tutte, molto, molto buone!!!

    RispondiElimina
  10. * Ho scoperto per caso il tuo bellissimo blog, mi sono subito aggiunta tra chi ti segue, passerò con calma a leggermi i tuoi post che da una prima rapida occhiata trovo in sintonia con il mio modo di fare.
    * Se vuoi leggere favole inedite per bambini (o per chi vuol sentirsi tale anche solo per un momento) o vedere cosa si può fare divertendosi con i bambini riciclando, riusando, creando... passa a trovarmi
    Tante serene e gioiose giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta nonnAnna, grazie per le tue bellissime parole! Vengo subito a trovarti.

      Elimina
  11. Amo tantissimo l'art journaling!
    Secondo me è una corona, non sono corna.. che ne dici? ;)

    RispondiElimina
  12. Molto carina la vostra creazione, viva le sperimentazioni!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quest'anno il blog sarà pieno di sperimentazioni!!!

      Elimina
  13. a me non sembrano corna, ma raggi di luce ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Ispirazioniandco 48: SIPARIO

31 dicembre 2018...e anche questo anno, fra qualche ora ce lo togliamo definitivamente di mezzo. Un bel sipario rosso pesante che cade su 12 mesi intensi, stancanti, difficili eppure bellissimi.

Più che un momento di bilanci, questo è un momento di chiusure, più o meno definitive ma pur sempre chiusure.

Regala Un Libro per Natale. La mia partecipazione

Sono stata indecisa fino alla fine, fino all'ultimo giorno utile per partecipare, poi alla fine ho ceduto all'ultima mail di Fedrica e anche per questo anno ho partecipato allo swap di Natale più fiko che c'è: "Regala un Libro per Natale"!
Un abbinamento perfetto e una intesa assoluta, quella con Grazia e suo figlio Pietro.
Così, appurato che i nostri due ragazzi hanno gli stessi gusti in fatto di lettura, abbiamo deciso di regalarci lo stesso libro: Diario di una Schiappa. Una vacanza da panico.

L'Ometto è cresciuto, i suoi gusti in fatto di libri si sono evoluti e io ancora non sono riuscita a raccontarvelo...sarà uno dei miei buoni propositi per il 2019.

Saponette gel fai da te

Succede, capita, che si guardi distrattamente Facebook dal cellulare. Un po' per abitudine, un po' per passare il tempo, un po' perché non si ha la voglia di fare letture un po' più impegnate, un po' per curiosità.
E di certo un video attira molto di più l'attenzione di un testo scritto.
Così è successo che un paio di sere fa io sia stata ipnotizzata da un video tutorial nel quale venivano realizzate saponette gelatinose.
A me l'idea di fare il sapone a casa mi è sempre piaciuta molto. Non ho mai provato perchè ho sempre avuto molta paura di usare la soda, quindi ho sempre cercato scorciatoie. Vi ricordate delle mie saponette alla glicerina? Ecco diciamo che anche in quel caso ho un po' barato!
Quando invece ho visto il video tutorial qualche giorno fa ho pensato "Ma dai! Può essere mai così semplice? Ci devo provare".
Detto, fatto, domenica mi sono fatta aiutare dall'Ometto e ora vi spiego bene cosa abbiamo combinato.

Ingredienti:

una bust…