Passa ai contenuti principali

Il web e la netiquette: che cosa non sopporto online!

Ecco un post spinoso per la Staffetta di questo mese.
Cosa non sopporto on line?
Innanzi tutto le foto senza link di provenienza. Ancor di più se cerco idee per scrivere un post-collage. Nell'impossibilità di citare la fonte io scarto la foto e alla fine anche trovare quattro foto con link è un'impresa!

Poi ci sono le persone che chiedono amicizia non in cambio di contenuti ma in cambio di "like". Preferisco di molto essere seguita da poche persone interessate a ciò che scrivo piuttosto che avere un gran numero di finti follower!

I commenti Spam proprio non li capisco! Non ne capisco l'utilità e mi danno anche molto sui nervi.

Non capisco, a dire in vero, anche chi usa i codici chapta: alla fine perdo l'entusiasmo di commentare il post.
E poi c'è chi copia i contenuti degli altri: spesso tacere, se non si hanno idee, è molto meglio che copiare! Si fanno meno brutte figure!

Queste quattro cose mi urtano profondamente e spero che un giorno possano non esserci più! 

Sperare in un mondo migliore anche sul web secondo voi è pura utopia?

Andiamo a leggere cosa non sopportano le mie colleghe di staffetta!

  1. Ilde Garritano - Mamma di Ludovica - www.mammadiludovica.com
  2. Sara - Stelllegemelle - http://www.stellegemelle.com/search/label/di%20blog%20in%20blog
  3. Alessia scrap & craft - http://www.4blog.info/school
  4. Accidentaccio - accidentaccio.blogspot.it
  5. Ma la notte no!- www.malanotteno.wordpress.com
  6. Elisa - http://unaltracosabella.blogspot.it/
  7. Carla http://manidimammacarla.blogspot.it/
  8. Vita da Stre....mamma http://curvymommystyle.wordpress.com
  9. Norma - http://voglioilmondoacolori.blogspot.it/
  10. Simona -http://disoleediazzurro.wordpress.com/
  11. Giada- http://www.mammachevita.it
  12. Federica - http://mammamogliedonna.it/staffetta-di-blog-in-blog
  13. Micaela - http://www.lemcronache.blogspot.it/search/label/Staffetta
  14. Cristina - http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/
  15. Marzia- www.quellocheunadonnadice.blogspot.it
  16. Berenice - http://chiomadiberenice.blogspot.it/

Con questo post partecipo alla staffetta Di Blog in Blog
Un post alle ore 9.00 ogni 15 del mese in contemporanea con altri blog. Prossimo appuntamento 15 aprile

Commenti

  1. Anch'io non sopporto le stesse cose ma per fortuna almeno tra i Blog che seguo io non succede (altrimenti non li seguirei più).
    Cosa intendi per foto senza link di provenienza ? Io se dovessi inserire una foto non mia metterei da dove l'ho presa ma fino ad adesso le foto che pubblico sono tutte farina del mio sacco nel senso che le ho scattate io o se non ne ho faccio qualche lavoretto di grafica per mettere un'immagine e se uso dei tubes cito sempre il il proprietario.
    Comunque sono convinta che il web sia sostanzialmente onesto e le poche persone che non lo sono basta emarginarle e magari diffidarle pubblicamente.
    Ciao
    Buona giornata
    Norma

    RispondiElimina
  2. Io intendevo le foto cjr si prendono in rete o su fb. Per quelle bisogna citare la fonte ;)

    RispondiElimina
  3. quoto tutto! Praticamente quasi quello che ho scritto anche io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sempre più convinta che tendiamo a fare "rete" con le persone con le quali si hanno affinità! (Ragionamento alquanto contorto, ma spero che si capisca!)

      Elimina
  4. I captcha!!! Ecco cosa mi sono dimenticata! Non li sopporto soprattutto se navigo con il cellulare!

    Non ho ben inteso cosa intendi per copiare i contenuti: la copia dei testi e delle foto o la copia del post? Cioè prima o poi capita di parlare dello stesso argomento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Morgane. Purtroppo ci sono dei siti, per lo più aggregatori che prendono le foto e i contenuti di altri blog e li pubblicano senza citare la fonte. In più, ci sono anche alcune pagine fb che fanno girare foto senza link alla fonte :(

      Elimina
  5. Sottoscrivo tutto quanto! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  6. Anch'io odio i codici!!!!!!!!!!! Ti passa la voglia di commentarli!!!!!!!!!!!!!!!!!!! E poi io sarò anche un po' rinco ma il più delle volte mi tocca ripeterli perchè li sbaglio ^_^

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Ispirazioniandco 48: SIPARIO

31 dicembre 2018...e anche questo anno, fra qualche ora ce lo togliamo definitivamente di mezzo. Un bel sipario rosso pesante che cade su 12 mesi intensi, stancanti, difficili eppure bellissimi.

Più che un momento di bilanci, questo è un momento di chiusure, più o meno definitive ma pur sempre chiusure.

Regala Un Libro per Natale. La mia partecipazione

Sono stata indecisa fino alla fine, fino all'ultimo giorno utile per partecipare, poi alla fine ho ceduto all'ultima mail di Fedrica e anche per questo anno ho partecipato allo swap di Natale più fiko che c'è: "Regala un Libro per Natale"!
Un abbinamento perfetto e una intesa assoluta, quella con Grazia e suo figlio Pietro.
Così, appurato che i nostri due ragazzi hanno gli stessi gusti in fatto di lettura, abbiamo deciso di regalarci lo stesso libro: Diario di una Schiappa. Una vacanza da panico.

L'Ometto è cresciuto, i suoi gusti in fatto di libri si sono evoluti e io ancora non sono riuscita a raccontarvelo...sarà uno dei miei buoni propositi per il 2019.

Saponette gel fai da te

Succede, capita, che si guardi distrattamente Facebook dal cellulare. Un po' per abitudine, un po' per passare il tempo, un po' perché non si ha la voglia di fare letture un po' più impegnate, un po' per curiosità.
E di certo un video attira molto di più l'attenzione di un testo scritto.
Così è successo che un paio di sere fa io sia stata ipnotizzata da un video tutorial nel quale venivano realizzate saponette gelatinose.
A me l'idea di fare il sapone a casa mi è sempre piaciuta molto. Non ho mai provato perchè ho sempre avuto molta paura di usare la soda, quindi ho sempre cercato scorciatoie. Vi ricordate delle mie saponette alla glicerina? Ecco diciamo che anche in quel caso ho un po' barato!
Quando invece ho visto il video tutorial qualche giorno fa ho pensato "Ma dai! Può essere mai così semplice? Ci devo provare".
Detto, fatto, domenica mi sono fatta aiutare dall'Ometto e ora vi spiego bene cosa abbiamo combinato.

Ingredienti:

una bust…