Passa ai contenuti principali

Ispirazioni e Co: prima di tutto presentiamoci!!!



Qui non si sta fermi un minuto, sappiatelo! E ancora con la pancia piena di panettoni e torroni già siamo pronte per lanciarci in un nuovo progetto che speriamo duri a lungo!!!

In un caldo autunno, di rientro dalle vacanze, Fabiola Federica Rosalba e io abbiamo pensato di proporvi dei post a tema e di lasciarci e lasciarvi ispirare ... In che senso?

Suvvia, un po' di audacia! Liberiamo la nostra creatività! Il tema proposto mensilmente sarà uno spunto per voi e per noi per metterci alla prova, per vedere fin dove arriva la nostra fantasia!

Ispirazioni & Co. sarà una vera e propria rubrica settimanale che avrà, ogni mese, un tema unico.

Che vuol dire?
Vuol dire che il primo martedì del mese troverete, su uno dei nostri blog (vi diremo noi quale) il tema dell'ispirazione, la prima creazione a tema e il link al blog che pubblicherà la propria creazione a tema (ispirazione) la settimana successiva. Così succederà per tutte e quattro le settimane del mese.

Ci sono limiti alla creatività?
Certo che no! Tutto va bene, basta che ci sia un aggancio al tema proposto per il mese!

Potete partecipare anche voi?
Ma certo! Non si lascerete mica sole!!! Lasciatevi ispirare dalla vostra proposta, scrivete un post e lasciate il link nei commenti! Ricordate che avete un mese di tempo, non è mica poco!!! Ricordatevi di inserire il banner dell'iniziativa alla fine del vostro post o nella colonna del vostro blog.
E se non avete un blog? Ditecelo e pubblicheremo noi il vostro post (naturalmente con la vostra firma sotto forma di guest post)

L’intento è quello di divertirsi, incuriosirsi, scoprire, conoscere, sperimentarsi e condividere le infini

te strade che può prendere un’idea. 

Sincronizzate gli orologi perché il 6 gennaio, qui su questo blog troverete la prima ispirazione e il primo progetto a essa legato!!!

Curiose di sapere qual'è?
Coraggio, mancano ancora pochi giorni per scoprirlo!!!

Commenti

  1. Chi si ferma è perduto!!! E noi "4 comari" abbiamo tutt'altra intenzione che perderci no...? Ormai siete una "dipendenza" per me...SAPETELO!
    Baci Barbara <3 e baci alle altre due comari <3 <3

    RispondiElimina
  2. Mi farò senza dubbio ispirare!! Che bella idea, ci vuole sempre qualcuno che lanci la prima nota e poi le altre tutte dietro!! Poi con la fine delle feste natalizie io mi "ammoscio" e mi sembra di non avere più idee! Quindi grazie

    RispondiElimina
  3. Ma tu guarda che bellissimissima idea!!!
    Come ti è venuta? Ah ah ah
    COMARE TRE, PRESENTE!!!!
    Dov'è la Rosi?

    RispondiElimina
  4. Curiosissima io!
    Mi piacciono molto queste iniziative, anche se non riesco mai a partecipare per questioni di tempo... Ma vi seguirò da vicino, chissà che non venga contagiata anche io dalle vostre ispirazioni ;-)
    A presto!
    Daniela

    RispondiElimina
  5. Eccomi all'appello, comare 4. Lo sapete o no che sono l'ultima arrivata e fatico a starvi dietro? Siete un esplosione di emozioni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma secondo me tu sei un turbo, cara Rosi, parti lenta e poi non ti ferma più nessuno!

      Elimina
  6. Evviva! Tutte pronte per partire!??!

    RispondiElimina
  7. uffa ancora due giorni ...... e vabbè aspetterò .....con impazienza .... giusi

    RispondiElimina
  8. Carinissima idea! Non sono una creativa ma chissà che ogni tanto non mi unisca a voi ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è bisogno di essere creative! Tu lasciati ispirare... una ricetta, un aneddoto, un disegno, una favola...va bene qualsiasi cosa!!!

      Elimina
  9. Bella questa idea!!!
    Partecipo sicuramente: a volte c'è bisogno di un imput per mettersi a creare qualcosa!
    Sarò sicuramente dei vostri ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di vedere cosa ti ispira Parigi!!!

      Elimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Marzo: solo cose belle

  Siamo già arrivati a fine Marzo e io sono di nuovo pronta per mostrarvi la mia agendina di cose belle. Questo mese è stato difficilissimo trovare cose belle, almeno fino a quando non ho trovato questa frase  Da questo momento poi anche questo pazzo mese ha cominciato a ingranare per il verso giusto e io posso raccontarvi qui almeno 2 cose belle (che non saranno tante ma sono sicuramente meno di niente). La prima cosa bella viene dritta dritta, il giorno prima che il Lazio entrasse in zona rossa, dal ritiro del catechismo di Cresima di mio figlio.  Vi lascio anche il link al corto della Pixar che ci ha fatto vedere solo se poi nei commenti mi promettente di dirmi a quale dei tre protagonisti vi sentite più vicini 😉.  La seconda cosa bella è la primavera e le giornate che cominciano ad allungarsi.  Che poi in primavera fioriscono i fiori ma fioriscono anche le idee... Con questo post partecipo a

Progetti di giardinaggio aspettando la primavera

Le giornate si stanno allungando e io presto tornerò a passare i fine settimana nella casa in campagna così ho cominciato a progettare alcuni cambiamenti. Lo scorso anno mi sono dedicata a sistemare le porte e i comodini della camera da letto, vi ricordate? Quest'anno, invece, mi è venuta voglia di sistemare un po' l'esterno della casa perché lo scorso anno mi sono limitata a togliere erbacce e a estirpare una pianta rampicante molto invasiva. Sì ma da dove partire? Beh, intanto cercando sul web un po' di ispirazioni. E così sono annegata, di nuovo, nel mare di Pinterest: ho cominciato a guardare, studiare, salvare pin e ben presto  mi sono ritrovata in una altra dimensione di colori e di profumi. Ho poi cercato di capire come poter realizzare piccole aiuole, o meglio, piccoli giardini delle fate e le rotelle della creatività hanno cominciato a girare vorticosamente... So già che il lavoro sarà lungo e che non riuscirò a fare quest'anno tutte le cose che ho in mente

Calendario dell'Avvento nei barattoli delle conserve

Anche se sono arrivata tardi a scrivere questo post e, ormai, di barattoli ne sono rimasti pochi, vio volgio raccontare del Calendario dell'avvento di quest'anno. L'idea di partenza è stata quella di riciclare i barattoli di vetro delle conserve. Per fortuna l'idea mi è venuta per tempo e sono riuscita a mettere da parte i barattoli. Far diventare un barattolo da conserva una casella del Calendario dell'Avvento non è afffatto difficile, ora vi spiego come ho fatto.