Passa ai contenuti principali

#handmadeautumn: ciotola di foglie


Per me autunno vuol dire foglie. foglie che cambiano colore, consistenza. foglie che da verdi, robuste e piene di vita piano piano cambino consistenza e colore. E gli alberi, che prima sopno di un unico colore verde, diventano coloratissimi e pieni di sfumature.

Quando, con le ragazze di The Creative Factory abbiamo di proporre l'autunno come tema del nostro handemade, io non ho potuto non pensare a loro.

Una mattina, mentre accompagnavo mio figlio a scuola, ho fatto incetta di foglie. La strada che dobbiamo percorrere è piena di alberi (non ho la minima idea di che tipo di alberi siano) da grandi foglie adattissime al mio scopo.

Ne ho prese diverse. Alcune verdi, alcune gialle, altre screziate.


Ho poi preso una ciotola di vetro e l'ho ricoperta di pellicola trasparente


Armata di pennello e colla vinilica mi sono messa ad attaccare le fogle alla ciotola. Ho cominciato da quelle verdi perchè sono più resistenti e mi sono servite per dare corpo alla mia ciotola di foglie.

In tutto ho incollato tre strati di foglie, lasciando per ultime quelle dal colore più screziato.


Ho lasciato asciugare per un giorno intero dopo di che, con molta attenzione, ho staccato le foglie dalla ciotola di verto e, con altrettanta attenzione ho tolto la pellicola trasparente dalla parte interna della ciotola.

Questo è il risultato finale.
Con questo post partecipo a


Mi raccomando, passate a trovare anche le mie amiche blogger che hanno preparato dei bellissimi progetti!

Commenti

  1. Un lavoro magnifico, idea veramente originale.

    Complimenti
    Flavia

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Barbara! Il tuo progetto mi aveva molto incuriosito...e non sbagliavo! È un modo carino per conservare " l'autunno" e questa tecnica potrebbe essere sfruttata per ottenere diversi oggetti con le foglie...grazie per averne parlato! A presto. :*
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale. Io pensavo di riproporlo con altre foglie per addobbare la tavola di Natale...chissà se ci riuscirò.

      Elimina
  3. Che bella idea!
    Davvero originale.
    Mi piace moltissimo
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  4. Adoro anch'io le foglie come potrai vedere dai miei segnaposto creati per handmadeautumn.
    Il tuo progetto è stupendo, hai ridato nuova vita a queste foglie bellissime. Complimenti!
    Ketty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono bellissimi anche i tuoi segnaposto, Ketty!

      Elimina
  5. è troppo bella questa ciotola .... la proverò anch'io .... come te adoro le foglie ... le osservo e amo quando sono verdi e rigogliose e le adoro quando scendono lievi assumendo colori dolci e autunnali ....e diventano divertenti quando scricchiolano sotto le suole delle scarpe .... mi piace il tuo post ... un abbraccio e buon autunno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusi, sono contenta che ti piaccia. Buon autunno anche a te.

      Elimina
  6. Oh mamma!!!!!! ma è un'idea super super bella!!! Complimenti davvero!
    La ciotola è bellissima e il modo in cui l'hai realizzata...strepitoso!
    Mi sono innamorata di questa tua creazione! Proverò a farla!
    Baci
    Je - Maze Dreamer

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jessica. In realtà hanno fatto tutto le foglie, io ho solo assecondato le loro forme e la loro natura. Prova, ti verrà fuori sicuramente una bellissima ciotola!

      Elimina
  7. Risposte
    1. E poi, anche se mantengono la forma, le foglie rimandono morbide al tatto!

      Elimina
  8. Ma che bella la ciotola con le foglie!!! splendida idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che bello sarebbe fare cestini di foglie per contenere frutta secca, noci e castagne (naturalmente usando le foglie dei relativi alberi.

      Elimina
  9. Ma che bella idea!!!! Mi piace tantissimo. Brava:)))
    Vivy

    RispondiElimina
  10. Magnifica, anch'io come te adoro le foglie e l'idea di poterle utilizzare per creare un oggetto per la casa mi piace tantissimo! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  11. Veramente originale e ricicloso. Un bel centrotavola per rendere autunnale la nostra casa! ^_^
    Piacere di seguire il tuo blog, e di conoscerti ;)
    Baci
    Maria

    RispondiElimina
  12. Bellissimo Barbara. Interessante la dritta di inserire prima le foglie più resistenti, non ci avrei pensato. Grazie
    Licia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Licia. Per quanto riguarda le foglie te ne rendi conto al tatto quando le raccogli: più sono gialle e senza linfa più sono sottili ;)

      Elimina
  13. Meraviglia Barbara... Bravissima . Smak

    RispondiElimina
  14. Wow è una meraviglia! Un'idea molto originale!!
    P.s.: Anch'io stamattina camminando ho raccolto bellissime foglie ;) Peccato non siano adatte, comunque è da provare!
    Ti seguo, a presto!
    Silvia da Inartesy.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia. Benvenuta! secondo me vanno bene anche le foglie piccole.

      Elimina
  15. Che idea originale! Non solo si può decorare casa con il tuo progetto, si porta proprio la natura dentro! Con i suoi colori, i suoi elementi...davvero bello! Grazie per l'ispirazione! A presto!

    RispondiElimina
  16. Che bella idea e originale! E quanta destrezza nel farla. Bravissima
    Un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  17. Che bella!! Non avrei mai pensato a una cosa del genere..complimenti, molto originale e creativa ^_^
    Baci, Cri

    RispondiElimina
  18. Ciao Barbara, forte questa idea! Mi piace molto l'effetto finale, quando l'ho vista non pensavo fosse realizzata con foglie vere.... Ma con il tutorial mi sono ricreduta, bacio

    RispondiElimina
  19. Ma quanto bella è, Barby????
    Bravissima!!!

    RispondiElimina
  20. Pensa che avevo in mente di realizzarla per la raccolta, poi vedendo che qui di foglie con un bel colore acceso come il rosso ed il giallo ancora non ne trovo, ho pensato ai porta bigliettini :)
    Bellissima!
    Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho avuto difficoltà a trovare le foglie gialle. Per fortuna sono riuscita giusto in tempo!

      Elimina
  21. Bellissima con tutte quelle sfumature di colore! Avevo visto un progetto simile su Pinterest e aspettavo di trovare delle belle foglie per provare a farlo, mi hai battuto sul tempo! Bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho visto il tuo stesso progetto e sinceramente non pensavo che sarei riuscita a realizzarlo.

      Elimina
  22. Grande Barby! Bellissima idea e stupendo il risultato <3 <3 <3

    RispondiElimina
  23. Ma è davvero bellissima hai avuto davvero un'idea geniale non ci avevo mai pensato. Mi piace molto poi l'effetto plastificato. Domenica vado a raccogliere foglie nel bosco.

    RispondiElimina
  24. è un'idea carinissima!!!Le foglie in questo periodo sono pura poesia!

    ♥ Alixia nel paese del web

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Marzo: solo cose belle

  Siamo già arrivati a fine Marzo e io sono di nuovo pronta per mostrarvi la mia agendina di cose belle. Questo mese è stato difficilissimo trovare cose belle, almeno fino a quando non ho trovato questa frase  Da questo momento poi anche questo pazzo mese ha cominciato a ingranare per il verso giusto e io posso raccontarvi qui almeno 2 cose belle (che non saranno tante ma sono sicuramente meno di niente). La prima cosa bella viene dritta dritta, il giorno prima che il Lazio entrasse in zona rossa, dal ritiro del catechismo di Cresima di mio figlio.  Vi lascio anche il link al corto della Pixar che ci ha fatto vedere solo se poi nei commenti mi promettente di dirmi a quale dei tre protagonisti vi sentite più vicini 😉.  La seconda cosa bella è la primavera e le giornate che cominciano ad allungarsi.  Che poi in primavera fioriscono i fiori ma fioriscono anche le idee... Con questo post partecipo a

#solocosebelle di Giugno

Se il mese di Maggio è andato via veloce (troppo veloce, a dire la verità), Giugno è stato pieno di eventi memorabili e non potevo non raccontarveli. In realtà non avrei potuto, ancora una volta, saltare l'appuntamento con #solocosebelle di Fioredicollina . Senza troppi preamboli ecco le mie cose belle di giugno Uno Riaprono i musei e noi ne approfittiamo per una fantastica visita guidata ai Musei Vaticani. Bella, faticosissima ma senza dubbio un bel nutrimento per lo spirito. Avrebbero potuto anche lasciarmi lì dentro, davanti alla Scuola di Atene di Raffaello e io non avrei minimamente protestato. Due Un anno scolastico difficile si è concluso in modo molto positivo! Sempre in presenza tranne le 2 settimane nelle quali siamo stati zona rossa. Bravi tutti i ragazzi, gli insegnanti e le famiglie perchè questo a settembre sembrava davvero un traguardo difficile da raggiungere. Ora lo studente si rilassa e si gode le sue meritate vacanze! Tre Finalmente a giugno è arrivato il nostro

Bouquet di fiori di carta

Qualche giorno fa, dopo aver realizzato questo bouquet di fiori ho pensato che la cosa divertente del fare la blogger è poter creare cose inutili con i materiali più improbabili. Non datemi torto! Io negli anni ho fatto di tutto usando qualsiasi materiale e molte tecniche. Non avevo mai usato, però, tovaglioli di carta per realizzare dei fiori. L'idea mi è venuta, come al solito, navigando su Pinterest in cerca di ispirazione per un altro lavoro (che vedrete fra qualche giorno, ma che per il momento è top secret!). Come spesso succede non cercavo tutorial per realizzare fiori con i tovaglioli. io volevo realizzare fiori di ciliegio con la tecnica dell'origami. Idea fikissima se non fosse che dopo 2 giorni di prove ho dovuto arrendermi per manifesta incapacità. Ho dovuto fare varie prove trovare la giusta dimensione dei miei fiori, ma alla foine sono molto soddisfatta del risultato e ora vi spiego come ho fatto. Ogni fiore è realizzato con un tovagliolo di carta multivelo.  Per