Passa ai contenuti principali

Handmade Father Day: biglietto di auguri origami

Il web comincia a riempirsi di foto e di post sulla festa del papà. La squadra di The Creative Factory non poteva, di certo, rimanere fuori dal giro! Bella sfida, tra lì'altro, considerato il fatto che i lavoretti per la festa del papà sono declinati tutti (o quasi) in ottica bambini.

Insomma, ho cominciato a spremere le meningi in cerca di una idea carina, poco pasticciata, che potesse andare bene sia da proporre a un pubblico di nanerottoli, ma che fosse anche spendibile pèer chi nanerottolo non lo è più.

E così mi sono rifugiata nella tecnica dell'origami: con la carta si va sempre sul sicuro.

Per il progetto ho pensato di realizzare un biglietto di auguri un po' particolare.
Il bliglietto che utilizzerò quest'anno per la festa del papà sarà a forma di ... camicia!

E' a maniche corte che tanto ci stiamo avvicinando alla bella stagione e fra un po' è primavera!

Curiosi di sapere come ho fatto? 

Tranquilli ho scattato un bel po' di foto mentre lo realizzavo.

Intanto che vi spiego come ho fatto, voi munitevi di un foglio di carta A4.


Prendete i lati lunghi del foglio e piegateli verso l'interno.


Così.


Girate il foglio e piegate uno dei lati corti di un paio di centimetri (sarà la misura del colletto della camicia).


Girate di nuovo il foglio, piegate gli angoli verso l'interno e il colletto della camicia sarà pronto.


Ora avrete una lunga striscia di carta con un colletto: tocca pensare a fare la camicia. 
Piegate il foglio in due parti. La seconda piegatura sarà la lunghezza effettiva della camicia.


Ora attenti che il passaggio per realizzare le maniche è delicato. Vedete dove ho messo la freccia? Ebbene, prendete i lembi e tirate verso l'esterno (naturalmente tutti e due i lembi).


Piegate di nuovo e la camicia - biglietto è pronta! che dite vi piace?


Io, come al solito, vi invito ad andare a trovare le mia amiche di avventura, troverete anche da loro super progetti e super tutorial!


LINK B:

Commenti

  1. Mi piace molto e grazie per le foto: la realizzazione è chiarissima.
    Un bacio
    Licia

    RispondiElimina
  2. Ultimamente questa tecnica mi piace tantissimo, il tutorial è molto chiaro , vorrei provare!!! Buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e poi fammi sapere (e vedere) il risultato ;)

      Elimina
  3. Un biglietto veramente carino e facile sembra. Da provare sicuramente
    Grazie per il tutorial.
    Un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  4. Grazie per il tutorial! Chiarissimo, da provare anche in occasione di altre feste ;) Un bacio
    Sy

    RispondiElimina
  5. Carino il biglietto e complimenti per il tutorial dettagliatissimo!!!
    Baci
    Silvia

    RispondiElimina
  6. Che idea bella e semplice, perfetta da realizzare insieme ai bambini, con il tuo tutorial poi è ancora più facile. Grazie mille

    RispondiElimina
  7. Ciao Barbara, adoro gli origami .... E questa bella idea per il biglietto per la festa del papà ! Bacio

    RispondiElimina
  8. Adorabile e simpatico!!

    un abbraccio
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
  9. Ma che meraviglia, è un'idea davvero originale!!

    RispondiElimina
  10. Simpatico e d'effetto!
    Proverò a farlo fare a mio figlio!

    RispondiElimina
  11. Molto carino! Gli origami mi hanno sempre affascinato!

    RispondiElimina
  12. Ma che grazioso questo bigliettino! io adoro la carta quindi non posso che apprezzare tantissimo il tuo progetto!

    RispondiElimina
  13. Grazie a tutte per i complimenti...così mi monto la testa, però!

    RispondiElimina
  14. Un bigliettino veramente simpatico e perfetto per la festa del papà! Grazie del tutorial chiarissimo!!!

    RispondiElimina
  15. Ciao Barbara. ^_^ La tecnica degli origami è molto elegante e ha il suo fascino, a me piace molto. La tua camicia ben stirata è venuta proprio bene, complimenti :)
    Buona serata :*

    RispondiElimina
  16. Con quel bellissimo azzurro e le maniche corte evoca veramente la primavera! Grazie per il tutorial, che per quelle come me, è un mondo scoosciuto!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Di arredamento, sogni e ispirazioni

Ultimamente, lo avrete notato, sto mettendo mano ad alcuni mobili di casa.
Mi sono data al craft estremo passando dalla semplice passata di cera ai mobili, a lavori di tappezzeria realizzati in tandem con mia mamma.
In pratica sto cercando di dare una nuova possibilità a sedie e mobili e complementi d’arredo che così come erano non mi piacevano più.
Però per fare questo lavoro io ho anche bisogno di ispirazione, molta ispirazione? Dove trovarla?

Calendario dell'Avvento nei barattoli delle conserve

Anche se sono arrivata tardi a scrivere questo post e, ormai, di barattoli ne sono rimasti pochi, vio volgio raccontare del Calendario dell'avvento di quest'anno.
L'idea di partenza è stata quella di riciclare i barattoli di vetro delle conserve. Per fortuna l'idea mi è venuta per tempo e sono riuscita a mettere da parte i barattoli.
Far diventare un barattolo da conserva una casella del Calendario dell'Avvento non è afffatto difficile, ora vi spiego come ho fatto.

Una dolce rosa...di mele

Mi è stato lanciato un guanto di sfida e io non potevo non raccoglierlo!
"Guarda che belle le torte a torma di rosa. Tu le sai fare?"
Ecco, giusto il tempo di un rapido giro al supermercato e mi sono messa all'opera per questo dolce semplice, veloce e da mangiare tiepido, ideale da gustare con una buona tazza di thè fumante.
Unica variante rispetto alla sfida è che, anzichè fare una torta grande, ho preferito fare sei tortine ognuna delle quali risulta essere un bocciolo.
Ora vi dico come ho fatto.