Passa ai contenuti principali

La sciarpa gatto



Il gatto con i guanti non acchiappa il topo.
(Benjamin Franklin)

 
Ancora sinergie e contaminazioni qui sul blog. E a me questa cosa piace tanto, lo sapete.
Questo mese il tema di Ispirazioni&Co è gatti e Corinna Farchi, presidentessa, dell'associazione Sul filo dell'Arte ha deciso di mettersi in gioco e di presentare qui un suo progetto.
I suoi strumenti di lavoro sono i ferri da lana e l'uncinetto e con questi crea meraviglie inimmaginabili.


Crea anche gatti. Sì, ma non gatti normali eh!
Ha creato un super gatto che coccola, avvolge e riscalda.

Ci ha inviato una foto del suo gatto accompagnata da poche righe di presentazione.

Io trovo fantastiche le parole che ha usato e trovo altrettanto fantastica la sua sciarpa.

 La sciarpa gatto è indispensabile se, come me, non puoi fare a meno di giocare coi bambini che incontri. 
Sui mezzi o nei locali pubblici diventa un intrattenimento strepitoso.
(Corinna Farchi)

Io vorrei essere una mosca per vedere gli occhi stupiti dei bambini, che vedono far capolino da sotto al cappotto la testa di questo bel gattino!

Ringrazio ancora Corinna per la disponibilità e le auguro buon lavoro per i progetti futuri suoi e della sua associazione.


Questo post partecipa alla raccolta del mese di novembre di Ispirazioni&Co.



Commenti

Post popolari in questo blog

decorazioni per Pasqua: cestino porta uova in feltro

Ho una casa in subbuglio, il trasloco è alle porte, ma io di stare con le mani in mano proprio non ci riesco! E poi anche Pasqua si avvicina e anche nel marasma scatoloni - cose da buttare - cose da lavare non vogliamo preparare almeno una piccola decorazione? Una macchia di colore nel caos?

Guest Post di Decoriciclo: LA PASTA DI LEGNO

Sono tanto contenta oggi di poter ospitare il post di Daniela. Il suo blog decoriciclo mi piace un sacco e poi lei sa utilizzare, bene, tantissime tecniche.
Oggi ci parla della PASTA DI LEGNO che cos'è? Leggete il suo post!!!

Giocare con i libri: Pezzettino con i mattoncini di mais

Mi piace lavorare e pasticciare con lo Gnomo, soprattutto quando il rapporto è paritario e lavoriamo in sinergia.
Questa volta io ho proposto di giocare con i mattoncini di mais e lo Gnomo ha proposto di ricostruire i personaggi del libro di Lionni "Pezzettino" con i mattoncini.