Passa ai contenuti principali

Restyling di due comodini con la chalck paint


Ditelo che sentivate la mia mancanza!
No?
Non ci credo.
Comunque eccomi qui a raccontarvi cosa ho fatto in questo lungo periodo nel quale non ho scritto.
Intanto per cominciare la Pandemia e i ritmi imposti non mi hanno di certo aiutato ad avere tempo per scrivere qui sul blog. 
Si è aggiunto anche il problema, non di poco conto, di avere le vernici a casa e gli oggetti da verniciare nella casa di campagna. 
Ho quindi dovuto aspettare di avere la possibilità di uscire fuori comune per cominciare a lavorare.
Fatta questa doverosa premessa veniamo ai miei comodini. 
I comodini in una camera da letto non necessariamente devono essere identici. Possono anche essere diversi ma per rendere la camera armoniosa devono essere almeno dello stesso colore.
Esattamente come non erano i miei comodini della camera da letto della casa in campagna: uno marrone e uno verde.
Un pugno nell'occhio!
Ho deciso allora di colorarli con la chalck paint.
Come mai questo tipo di vernice?
Prima di tutto perché mi piace l'effetto materico e poi perché è facile da usare.
I mobili vanno solo ben puliti e non occorre corteggiare o preparare il legno con un  fondo.
Quindi per me, che non vedo l'ora di cominciare e soprattutto non vedo l'ora di vedere il risultato, la chalck paint è la vernice ideale.

Come colore ho scelto un rosa molto tenue che riprende uno dei colori della testiera del letto.
In contrasto ho usato un rosso di tropea, anche questo presente, come colore, sulla testiera del letto.

Ho rifinito tutto con cera neutra.

Commenti

  1. Toc, toc ..... fatto l'excursus completo, riprendo da qui!
    Come promesso!!!
    Rivedo volentieri a tutto schermo i lavori dell'ultimo anno (anche se, ben o male, li conosco già!), però vedere a tutto schermo, diciamolo, è altra cosa!
    Mi ricordavo il lavoro, ma non che i comodini fossero diversi!!!
    Ho recentemente preso un rosso simile per fare il mio tavolino porta piante .... ovviamente a tutt'oggi da finire!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Ispirazioni&Co 40 - Emozioni: uova decorate

Lo so Pasqua è passata e oggi non è neanche il primo giorno del mese. Non me lo dite, lo so da me che sono in un ritardo cosmico! Che io ci ho provato  pianificare per benino anche questo blog, ma proprio non ci riesco. Ora voi mi chiederete: cosa ha a che fare il tema di questo mese di Ispirazioni&Co, emozioni, con la Pasqua? La risposta più ovvia è che il giorno del lancio del nuovo tema quest'anno è coinciso con il giorno di Pasqua. Ma questo non è un posto da risposte banali, giusto?

Bouquet di fiori di carta

Qualche giorno fa, dopo aver realizzato questo bouquet di fiori ho pensato che la cosa divertente del fare la blogger è poter creare cose inutili con i materiali più improbabili. Non datemi torto! Io negli anni ho fatto di tutto usando qualsiasi materiale e molte tecniche. Non avevo mai usato, però, tovaglioli di carta per realizzare dei fiori. L'idea mi è venuta, come al solito, navigando su Pinterest in cerca di ispirazione per un altro lavoro (che vedrete fra qualche giorno, ma che per il momento è top secret!). Come spesso succede non cercavo tutorial per realizzare fiori con i tovaglioli. io volevo realizzare fiori di ciliegio con la tecnica dell'origami. Idea fikissima se non fosse che dopo 2 giorni di prove ho dovuto arrendermi per manifesta incapacità. Ho dovuto fare varie prove trovare la giusta dimensione dei miei fiori, ma alla foine sono molto soddisfatta del risultato e ora vi spiego come ho fatto. Ogni fiore è realizzato con un tovagliolo di carta multivelo.  Per

Esperimenti creativi: la diamond painting

Ciao! Avete passato bene le vacanze estive? Prima di raccontarvi come ho trascorso le mie vi volevo mostrare questa tela realizzata con la tecnica della diamond painting e terminata poco prima dell'arrivo delle vacanze. Faccio un passo indietro e vi racconto del perché abbia fatto la follia di cominciare (e poi di concludere) un lavoro del genere.