Passa ai contenuti principali

Socialmete instagram



Quella che vi voglio raccontare oggi è una storia...e le storie cominciano tutte così: c'era una volta...

C'era una volta il mio profilo instagram sul quale io avevo il pieno controllo, mi divertivo, seguivo iniziative, postavo foto.

Il profilo non è sparito, ma io non ho più la possibilità di controllarlo. Per farla breve mi hanno hackerato il profilo. 

Il tutto è stato abbondantemente segnalato, a tant'è che io ho dovuto aprire un altro profilo nuovo di zecca al quale vi invito tutti a iscrivervi!


Sto facendo un po' di esperimenti, ma vedrai che pian piano la pagina instagram prenderà forma!



Commenti

  1. Oh no! I'm sorry your account was hacked, I'll go and check your new one!
    Kisses

    RispondiElimina
  2. ma ciao! Barbara... ma che brutto... quanto mi dispiace... spero che riuscirai a riappropriarti del tuo primo profilo...io ho appena iniziato su ig (anzi grazie!) e incrocio le dita, perchè lo so usare ancora poco ma già iniziano commenti di profili "strani"... dove capisco blocco, altri li lascio lì ma col dubbio (non clicco non rispondo non metto like)... poi la differenza tra computer (che prediligo) e telefono è tanta e tante cose non riesco a farle... pian piano riuscirò...
    il tuo nuovo blog è proprio bello! assente da tanto io... un forte abbraccio, sinide

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Magli ben tornata! Io trovo Instagram un po' peggiorato ultimamente, ma mi diverto troppo per rinunciare al profilo 🤪

      Elimina
  3. Del profilo andato su per il camino so già tutto e ne abbiamo già abbondantemente parlato. E bon ....
    Invece .... ma tu guarda chi ricompare, Magalì!!! E l'altro giorno, dalla Giusi, è riapparsa dopo anni pure Daniela di Decoriciclo ......
    Che sia un anno di ritorni?
    ciao Sinideeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee ... vediamo se scopre chi sono .... che ho (anche) un nome diverso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ho dubbi sul chi tu sia! (e se anche ne avessi avuti "santi social" almeno per queste cose) sei uscita dall'armadio???? Squittttttyyyyyy ... non ci posso credere... ma ciao! però oltre il nome c'è anche altro di diverso, o sbaglio? nel senso... ma una tuo fotina vuoi dire che fino ad ora non l'avevo mai vista??? boh mah chissà come sono messa... come al solito "a rovescio"...
      lontana dal blog ma sempre presente, con Giusi più che altro, e solo su fb... la Dani e anche altre lontano dai blogghini... peccato... siam tutte troppo indaffarate...
      ma è sempre un grandissimo piacere ritrovarvi tutte... baciiiii
      grazie Barbara che ci hai ospitato per questa carrambata !

      Elimina
    2. Cavolo .... sono stata individuata!!! Ecccccccccerto, sono io! Il nome è diverso, perché ho fatto un nuovo account per il nuovo blog, ma esiste ancora anche l'altro (così come esiste ancora l'armadio, ma è in restyling ..... lungo restyling, ma sempre restyling è! Quindi al momento è chiuso). Sui commenti mi trovi con ambedue i nomi, almeno sui blog di Barbara e di Giusi, che sono le fedelissime, dalle altre parti sono sempre la Squitty .... non vorrei mai si credesse che c'è un'altra squilibrata in giro!

      Elimina
  4. Ma prego, fate come se foste a casa vostra!😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 😁😁😁🥰😙🥳 eh però la prossima volta almeno un martini due stuzzichini...😉😎😂 grazieeee tesorine... sempre mitiche!

      Elimina
    2. Ma anche una torta ci starebbe bene 😘😘

      Elimina
    3. Ma di che ti lamenti? Una piccola festa come ai vecchi tempi!

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  5. Ma io mica mi lamento eh!
    Io sono contentissima!!!

    RispondiElimina
  6. Io l'instagram praticamente non l'uso come faccio con il blog, ma adesso su Blogger inizio a capitare che i messaggi di qui ti scrive spariscono, alla fine tutto ciò che è virtuale non è cosi molto sicuro

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Ispirazioni&Co 40 - Emozioni: uova decorate

Lo so Pasqua è passata e oggi non è neanche il primo giorno del mese. Non me lo dite, lo so da me che sono in un ritardo cosmico! Che io ci ho provato  pianificare per benino anche questo blog, ma proprio non ci riesco. Ora voi mi chiederete: cosa ha a che fare il tema di questo mese di Ispirazioni&Co, emozioni, con la Pasqua? La risposta più ovvia è che il giorno del lancio del nuovo tema quest'anno è coinciso con il giorno di Pasqua. Ma questo non è un posto da risposte banali, giusto?

Bouquet di fiori di carta

Qualche giorno fa, dopo aver realizzato questo bouquet di fiori ho pensato che la cosa divertente del fare la blogger è poter creare cose inutili con i materiali più improbabili. Non datemi torto! Io negli anni ho fatto di tutto usando qualsiasi materiale e molte tecniche. Non avevo mai usato, però, tovaglioli di carta per realizzare dei fiori. L'idea mi è venuta, come al solito, navigando su Pinterest in cerca di ispirazione per un altro lavoro (che vedrete fra qualche giorno, ma che per il momento è top secret!). Come spesso succede non cercavo tutorial per realizzare fiori con i tovaglioli. io volevo realizzare fiori di ciliegio con la tecnica dell'origami. Idea fikissima se non fosse che dopo 2 giorni di prove ho dovuto arrendermi per manifesta incapacità. Ho dovuto fare varie prove trovare la giusta dimensione dei miei fiori, ma alla foine sono molto soddisfatta del risultato e ora vi spiego come ho fatto. Ogni fiore è realizzato con un tovagliolo di carta multivelo.  Per

la chiave segreta

Tutti custodiamo un segreto chiuso a chiave nella soffitta dell’anima. (Carlos Ruiz Zafón) Cosa succede se in un cassetto si trova una veccia e polverosa cornice ? Si butta, penseranno i più.  Invece di buttarla io ho pensato di recuperarla e di darle una nuova opportunità e ora vi spiego come ho fatto.