Passa ai contenuti principali

quadretto di primavera



Tra calde giornate, polline a non finire in giro per l'aria e forti acquazzoni, questa per me è proprio una primavera da incorniciare! Tanti progetti realizzati, tanti che bollono in pentola. Idee che cominciano a prendere forma piano piano... insomma non so più dove mettere le mani!!!

Così ho cominciato a incorniciarla sul serio questa primavera e ora vi mostro come ho fatto.

Materiali occorrenti:
  • cornice  bianca
  • lettere di balsa
  • cartone ondulato
  • stoffa colorata (io ho usato un tovagliolo) 



Per prima cosa ho tagliato il catone ondulato della stessa dimensione del fondo della cornice.

Ho poi incollato, con la colla a caldo, la stoffa al cartone. Ho rimontato la cornice senza vetro e ho decorato l'interno della cornice



Ho attaccato con la colla a caldo le lettere di balsa e alcune decorazioni di legno che sono spuntate fuori dal barattolo dei bottoni. Per dare un tocco di colore in più ho aggiunto, sulla cornice due fiorellini in veltro (anche questi attaccati con la colla a caldo).



Con questo post partecipo a #handmadespring insieme alle mie amiche blogger di The Creative Factory. Seguite il link-up e andate a vedere cosa hanno pubblicato di bello (e buono) per questo appuntamento con la creatività!!!


Commenti

  1. Barbara mi piace molto il tuo progetto! Semplice ma efficace :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa...riuscissi anche a usare InlinkZ senza pasticciare!!!!

      Elimina
  2. Carinissimo il tuo quadretto, mi piace!!! Per InlinkZ non ti preoccupare, anche se ho organizzato molti linky party riesco a pasticciare lo stesso! Hai provato a rimuovere il link errato?
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, grazie! Sì ci ho provato ma non ci riesco!!!

      Elimina
  3. Molto carino Barby! Bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  4. Che carinissima!!! Brava! Davvero bella! Mi piace!

    Baci

    Jessica - Maze Dreamer

    RispondiElimina
  5. L'importante è non annoiarsi e tu di cose ne sai fare molte e tutte speciali. Continua così. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non mi annoio di certo!!! Grazie per l'incitamento!

      Elimina
  6. Mi piace tantissimo l'uso della stoffa come sfondo del quadretto. Davvero un bel progetto!

    RispondiElimina
  7. Ciao,

    mi piace davvero un sacco la tua proposta.

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Di arredamento, sogni e ispirazioni

Ultimamente, lo avrete notato, sto mettendo mano ad alcuni mobili di casa. Mi sono data al craft estremo passando dalla semplice passata di cera ai mobili, a lavori di tappezzeria realizzati in tandem con mia mamma. In pratica sto cercando di dare una nuova possibilità a sedie e mobili e complementi d’arredo che così come erano non mi piacevano più. Però per fare questo lavoro io ho anche bisogno di ispirazione, molta ispirazione? Dove trovarla?

Calendario dell'Avvento nei barattoli delle conserve

Anche se sono arrivata tardi a scrivere questo post e, ormai, di barattoli ne sono rimasti pochi, vio volgio raccontare del Calendario dell'avvento di quest'anno. L'idea di partenza è stata quella di riciclare i barattoli di vetro delle conserve. Per fortuna l'idea mi è venuta per tempo e sono riuscita a mettere da parte i barattoli. Far diventare un barattolo da conserva una casella del Calendario dell'Avvento non è afffatto difficile, ora vi spiego come ho fatto.

Una dolce rosa...di mele

Mi è stato lanciato un guanto di sfida e io non potevo non raccoglierlo! "Guarda che belle le torte a torma di rosa. Tu le sai fare?" Ecco, giusto il tempo di un rapido giro al supermercato e mi sono messa all'opera per questo dolce semplice, veloce e da mangiare tiepido, ideale da gustare con una buona tazza di thè fumante. Unica variante rispetto alla sfida è che, anzichè fare una torta grande, ho preferito fare sei tortine ognuna delle quali risulta essere un bocciolo. Ora vi dico come ho fatto.