Passa ai contenuti principali

#handmadechristmas2015: ghirlanda di cannucce di carta

 
 
Quest'anno per Natale ho lavorato poco, lo devo ammettere. Tanti impegni, tanti progetti e cosmiche sciagure mi hanno impedito di entrare per bene nel clima natalizio. 
 
Non potevo, però, rinunciare all'appuntamento con le mie amiche di The Creative Factory: ridendo, scherzando e progettando siamo arrivati a festeggiare un anno di post e di collaborazione insieme.
 
Ve lo ricordate, vero, il progetto dell'anno scorso?
 
Un anno bellissimo dal punto di vista creativo, un anno in cui ci siamo conosciute e abbiamo lavorato insieme sempre in armonia. Ci siamo organizzate meglio e abbiamo reso il meccanismo di partecipazione più semplice. Qualcuno si è perso per strada, ma il progetto e il gruppo sono belli, solidi e vitali.
 
Per festeggiare alla grande anche qui sul mio blog, ecco un tutorial su come realizzare una ghirlanda di cannucce di carta.
 
Facciamo le cose per bene e cominciamo dalla lista dei materiali:
  • volantino promozionale del supermercato (almeno 5 fogli)
  • colla stick
  • tempera bianca e pennello
  • nastrino di raso rosso
  • Nastro per il fiocco
  • fiori decorativi
 
Per prima cosa ho creato le strisce di carta. Trovate un sacco di video tutorial in rete, ma comunque non è complicato.
 
Una volta che ho avuto a disposizione le 5 bacchette di carta ha cominciato ad intrecciarle. Prima ne ho intrecciate due a spirale nello stesso verso e poi  la terza nel verso opposto. Il risultato finale è quello che vedete in foto.
 
La ghirlanda però è ancora "aperta" e non ha ancora preso la sua classica forma ad anello.
 
 
Per chiuderla io ho utilizzato le altre due cannucce di carta che ho girato intorno all'anello cercando di inglobare le estremità delle altre cannucce (e spero di essermi spiegata bene). Il risultato sarà, su per giù questo.


Con la colla stick incolliamo le punte delle cannucce alla ghirlanda cercando di fissarle bene e di nasconderle, per quanto possibile.

A questo punto non ci resta che dipingere tutto di bianco ...


E applicare il nastrino, il fiocco e le decorazioni.

 
Con questo post partecipo a
 
 
E voi non scordatevi di passare anche dalle mie amiche per vedere e commentare i loro meravigliosi lavori!
 
 

Commenti

  1. Tu dici di aver lavorato ma ti assicuro che il risultato è magnifico e finalmente anche tutti quei fastidiosi volantini pubblicitari assumono un significato :-)

    Complimenti
    Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A casa mia girano tantissimi volantini perchè a mio figlio piace prenderli e sfogliarli e poi mi rimangono in giro per casa...così ho fatto un bel po' di pulizia! Grazie :)

      Elimina
  2. E' venuta benissimo!! Dovrei provarci, a me piacciono molto questo tipo di ghirlande ma non ho mai provato a realizzarla!! Grazie per il tutorial..Baci, Cri

    RispondiElimina
  3. Mi piace quando i materiali vengono riconvertiti in altri contesti. :o visto cose incredibili realizzate con le cannucce di carta...sono una buona risorsa! E la coccarda é venuta benissimo!! ^_^
    Buon week-end
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho visto cose incredibili che non sono proprio in grado di riprodurre! La carta, in genere è una bellissima risorsa per creare e ancora meglio se è carta di riciclo. Sono contenta che ti piaccia.

      Elimina
  4. Bella! Avrai avuto poco tempo e voglia di entrare nello spirito natalizio ma questa ghirlanda è proprio stupenda

    RispondiElimina
  5. Ciao Barbara, bellissimo e ricicloso lavoro. Se ti può consolare anche io ho iniziato dicembre con le sciagure cosmiche! Confidiamo nel 2016!!! Un mega abbraccio Rob

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confidiamo nel 2016 che è meglio! Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  6. Ciao Barbara, sei stata bravissima. la tua ghirlanda è veramente carina!
    Un abbraccio a presto
    Sara

    RispondiElimina
  7. Una speciale ghirlanda ecologica ed economica, super-riciclosa! Bravissima, mi piace molto ;)
    Sy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una decorazione praticamente a costo zero, hai ragino! Sono contenta che ti piaccia!

      Elimina
  8. Mi piace molto, proprio una bella idea.
    E' un po' che penso di fare qualcosa con le cannucce di carta ma non ci ho mai provato.
    Sarà la volta buona.
    Grazie
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Norma, dai provaci! Sarai sicuramente più brava di me!!! Ciao!

      Elimina
  9. Le tue creazioni sono sempre molto eleganti. Mi piace molto anche questa ghirlanda.
    Un abbraccio Licia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Licia, che bel complimento che mi hai fatto! Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  10. Le cannucce di carte sono molto in voga e devo dire che danno la possibilità di creare cose strepitose, come la tua ghirlanda!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, si vedono molte cose realizzate con le cannucce. La mia è un piccolo esperimento per fortuna andato a buon fine!

      Elimina
  11. ciao bellissime le tue creazioni ti aspetto nel mio link party di natale se ti va di partecipare con una tua creazione grazie ciao laura buone feste!
    http://dolcezzecreative.blogspot.it/2015/10/1-link-party-di-natale-2015.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao laura grazie dell'invito! Vengo subito a inserire il link!

      Elimina
  12. Bellissima creazione, ho votato il post in Top of the Post: http://weddingplannerinbrianza.blogspot.it/2015/12/top-of-post.html

    RispondiElimina
  13. Ohhh all'inizio pensavo che la ghirlanda fosse in legno, e invece è di carta riciclata!! Bellissima!

    RispondiElimina
  14. Non amo particolarmente le cannucce di carta, non mi prendono fino in fondo sono sincera.
    Però devo riconoscere che l'effetto globale è molto piacevole.
    Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io avevo provato a fare i cuori, ma non c'ero riuscita... la ghirlanda è stata notevolmente più semplice. Grazie!

      Elimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Regala Un Libro per Natale. La mia partecipazione

Sono stata indecisa fino alla fine, fino all'ultimo giorno utile per partecipare, poi alla fine ho ceduto all'ultima mail di Fedrica e anche per questo anno ho partecipato allo swap di Natale più fiko che c'è: "Regala un Libro per Natale"!
Un abbinamento perfetto e una intesa assoluta, quella con Grazia e suo figlio Pietro.
Così, appurato che i nostri due ragazzi hanno gli stessi gusti in fatto di lettura, abbiamo deciso di regalarci lo stesso libro: Diario di una Schiappa. Una vacanza da panico.

L'Ometto è cresciuto, i suoi gusti in fatto di libri si sono evoluti e io ancora non sono riuscita a raccontarvelo...sarà uno dei miei buoni propositi per il 2019.

Ispirazioniandco 48: SIPARIO

31 dicembre 2018...e anche questo anno, fra qualche ora ce lo togliamo definitivamente di mezzo. Un bel sipario rosso pesante che cade su 12 mesi intensi, stancanti, difficili eppure bellissimi.

Più che un momento di bilanci, questo è un momento di chiusure, più o meno definitive ma pur sempre chiusure.

Saponette gel fai da te

Succede, capita, che si guardi distrattamente Facebook dal cellulare. Un po' per abitudine, un po' per passare il tempo, un po' perché non si ha la voglia di fare letture un po' più impegnate, un po' per curiosità.
E di certo un video attira molto di più l'attenzione di un testo scritto.
Così è successo che un paio di sere fa io sia stata ipnotizzata da un video tutorial nel quale venivano realizzate saponette gelatinose.
A me l'idea di fare il sapone a casa mi è sempre piaciuta molto. Non ho mai provato perchè ho sempre avuto molta paura di usare la soda, quindi ho sempre cercato scorciatoie. Vi ricordate delle mie saponette alla glicerina? Ecco diciamo che anche in quel caso ho un po' barato!
Quando invece ho visto il video tutorial qualche giorno fa ho pensato "Ma dai! Può essere mai così semplice? Ci devo provare".
Detto, fatto, domenica mi sono fatta aiutare dall'Ometto e ora vi spiego bene cosa abbiamo combinato.

Ingredienti:

una bust…