Passa ai contenuti principali

Ispirazioni&Co. 23: Gatti - Orecchini a forma di gatto

Mia nonna li disegnava con le orecchie a punta, due lunghi baffi, un corpo tondo e arruffato e una lunga e cicciotta coda.

Sarà perché io non so disegnare e mai saprei fare un gatto come si deve, sarà per l'affetto verso mia nonna, ma io i gatti non riesco a non immaginarli così arruffati e tondeggianti.

Sì ma perché io mi sono messa a scrivere di gatti, proprio io che con i gatti non sono mai andata d'accordo? Perché oggi è martedì e io sono pronta a lanciare il tema di novembre di Ispirazioni&Co.



Sì sì questo mese, avete capito bene, aspettiamo i vostri contributi gatteschi e sono sicura che non ci deluderete!



Io vi ricordo brevemente un po' di cose.

Potete sviluppare il tema in qualsiasi modo: recensioni, foto, racconti, poesie, lavoretti. Tutto è ben accetto! Vanno bene anche post vecchi purché ci sia, alla fine del post, il nostro banner.

Alla raccolta può partecipare chiunque. Se non avete un blog, ma tante idee, basta dirlo che sono ben lieta di ospitarvi!

Se siete artigiani e volete mettervi in gioco come hanno fatto Elisabetta e Daniela lo scorso mese siamo pronte a ospitarvi su Ispirazioninfiera con un post dedicato alla vostra creazione gattesca.
Insomma noi abbiamo pensato a tutto e a tutti eh ora sta a voi farci vedere cosa riuscite a combinare.

Comincio io con la mia ispirazione, così magari vi viene voglia e riempite la raccolta con un sacco di link!

Con il pochissimo tempo a mia disposizione, e con il treno per Torino ormai quasi in stazione, ho cercato di realizzare un paio di orecchini gattosi.

Ora abbiate pietà della sottoscritta se non assomigliano tanto a dei gatti. Mio figlio ha detto che somigliano a dei cigni venuti non tanto bene, non infierite anche voi, per favore!

Ho passato una serata intera a sperimentare, piegare, distendere arrotolare, cercando di dare forma all'informe.

Alla fine questo è il risultato: due gattoni dalla coda arricciata.



Io il mio contributo l'ho dato... aspetto il vostro ;)


Commenti

  1. Bellissimi anche il tema di questo mese :)
    Gli orecchini sono adorabili, ma posso dirti che mi sembrano più dei gufetti che dei gatti senza che ti offendi? La coda è perfetta però! ah ah ah ... proprio da gatto, meow ...
    Buon viaggio.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Marina non mi offendo! Mio figlio mi ha detto che sembravano dei cigni venuti male! Noi aspettiamo la tua ispirazione eh!

      Elimina
  2. Ma daiiii.... ma questo lo avete fatto apposta per me!!!!!!! ahhahahahahahaha
    Bene bene. Casini vari permettendo vediamo cosa si studia Myrtilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E poi non mi dire che non ti abbiamo pensata!!!

      Elimina
    2. Ma lo so che voi mi amateeeeeee! 😊

      Elimina
    3. È certo Patricia che lo abbiamo fatto per te!!!

      Elimina
  3. Barbara, sono molto graziosi. Io ho visto i gatti. Brava brava.

    RispondiElimina
  4. A me piacciono un sacco. E comunque assomigliano davvero a dei gatti!
    Bravissima!!!

    RispondiElimina
  5. Belli! Hanno la stessa linea cicciotta della gatta della mia vicina!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Barbara, i tuoi orecchini sono belli e si vede che sono dei gatti.
    Credo proprio che con questo tema potrò contribuire con un po' di post.... adoro i gatti e al momento ne ho tre... il materiale non mi manca. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela per i tuoi contributi!!!

      Elimina
    2. Ne ho inseriti un po'... ne ho altri... ma non vorrei invadere la raccolta. =)))

      Elimina
  7. Barbara sono troppo carini .... bravissima

    RispondiElimina
  8. il mio post è vecchissimo, ma assolutamente a tema e non sno riuscita a resistere :)

    RispondiElimina
  9. Sono deliziosi! E si capisce che sono gatti, io li adoro e li indosserei sicuramente con tanta vanità.
    Brava!!!

    RispondiElimina
  10. Partecipo anch'io con un mio vecchio post.
    Un abbraccio e complimenti per le vostre iniziative.

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Ispirazioniandco 48: SIPARIO

31 dicembre 2018...e anche questo anno, fra qualche ora ce lo togliamo definitivamente di mezzo. Un bel sipario rosso pesante che cade su 12 mesi intensi, stancanti, difficili eppure bellissimi.

Più che un momento di bilanci, questo è un momento di chiusure, più o meno definitive ma pur sempre chiusure.

Regala Un Libro per Natale. La mia partecipazione

Sono stata indecisa fino alla fine, fino all'ultimo giorno utile per partecipare, poi alla fine ho ceduto all'ultima mail di Fedrica e anche per questo anno ho partecipato allo swap di Natale più fiko che c'è: "Regala un Libro per Natale"!
Un abbinamento perfetto e una intesa assoluta, quella con Grazia e suo figlio Pietro.
Così, appurato che i nostri due ragazzi hanno gli stessi gusti in fatto di lettura, abbiamo deciso di regalarci lo stesso libro: Diario di una Schiappa. Una vacanza da panico.

L'Ometto è cresciuto, i suoi gusti in fatto di libri si sono evoluti e io ancora non sono riuscita a raccontarvelo...sarà uno dei miei buoni propositi per il 2019.

Saponette gel fai da te

Succede, capita, che si guardi distrattamente Facebook dal cellulare. Un po' per abitudine, un po' per passare il tempo, un po' perché non si ha la voglia di fare letture un po' più impegnate, un po' per curiosità.
E di certo un video attira molto di più l'attenzione di un testo scritto.
Così è successo che un paio di sere fa io sia stata ipnotizzata da un video tutorial nel quale venivano realizzate saponette gelatinose.
A me l'idea di fare il sapone a casa mi è sempre piaciuta molto. Non ho mai provato perchè ho sempre avuto molta paura di usare la soda, quindi ho sempre cercato scorciatoie. Vi ricordate delle mie saponette alla glicerina? Ecco diciamo che anche in quel caso ho un po' barato!
Quando invece ho visto il video tutorial qualche giorno fa ho pensato "Ma dai! Può essere mai così semplice? Ci devo provare".
Detto, fatto, domenica mi sono fatta aiutare dall'Ometto e ora vi spiego bene cosa abbiamo combinato.

Ingredienti:

una bust…