Passa ai contenuti principali

Ispirazioni&Co: la terza stagione



Allo scoccare della mezzanotte avrà ufficialmente inizio la terza stagione di ISPIRAZIONI&CO.

Come tutti gli anni, abbiamo rifatto il vestito al nostro gioco e spero che vi piaccia.

Il 2016 è stato un anno particolare, impegnativo e logorante e ho spesso, troppo, trascurato questo blog e questo appuntamento e questo mi dispiace proprio tanto.

Il 2017 parte con una nuova spinta, con la consapevolezza che di lavoro da fare ce n'è molto, ma che insomma basta un po' di organizzazione e alla fine si riuscirà a far tutto.

Ispirazioni&Co riparte, anche per questo nuovo anno, ma con un bel po' di novità.


Intanto la squadra delle Comari. Vi ricorderete che Rosalba a maggio aveva lasciato le redini del comando a Fabiola, Federica e a me. Ebbene, l'annuncio per il 2017 è che ci sono due Comari superstiti: Federica ed io. Sì anche Fabiola, che da tanti mesi ormai non partecipa più alla raccolta e al progetto, è andata per la sua strada che le auguro essere piena e ricca di nuovi accordi e nuove sinergie.

Per forza di cose, e per non rimanere schiacciate da una mole di parole troppo grande per essere gestita, abbiamo dovuto rimettere mano al regolamento.

state ben attenti eh, che alcune modifiche sono importantissime!

COME PARTECIPARE A ISPIRAZIONI & CO.

Tutti possono partecipare ad Ispirazioni & Co. Non occorrono capacità particolari. Basta avere fantasia e avere voglia di esprimersi.
Non è indispensabile avere un blog.

La novità di Ispirazioni & Co. 2017 è che il nuovo tema verrà reso noto il 1° giorno del mese, facendo decadere l’ormai obsoleta organizzazione basata sul martedì delle Comari e sulla rotazione dei post su quattro blog.
Il tema verrà comunicato sia nel gruppo Facebook sia nella community Google+ (mediante la sostituzione del vecchio banner con quello nuovo).
I post delle Comari non avranno più un giorno fisso per la pubblicazione, quindi non necessariamente annunceranno il nuovo tema.

Chiunque ha un blog può scrivere uno o più post, ispirandosi al tema del mese.

Il tema può essere interpretato nella maniera, che si ritiene più opportuna e più confacente alla propria personalità, ai propri interessi o semplicemente alla voglia del momento.
Vi piacciono i lavori manuali? Divertitevi con tecniche e materiali diversi. Amate scrivere e tremate solo a vedere un paio di forbici, un ago, un uncinetto? Bene, raccontateci una storia, un aneddoto, scrivete una poesia. Siete dei lettori accaniti? Ancora meglio: recensioni, proposte di lettura, spunti di riflessione. La vostra passione è la cucina? Regalateci la vostra ricetta in tema. Amate fotografare? Catturate momenti speciali e lasciatevi ispirare dalla vita di tutti i giorni. Disegnate, dipingete, pasticciate con i colori? Mostrateci i vostri lavori.
Insomma un solo tema e possibilità infinite.

N.B. Non verranno accettati post sponsorizzati

Non dimenticatevi di inserire i banner (sia quello generale che quello specifico del mese) alla fine del vostro post. serve per far conoscere l'iniziativa e per far partecipare sempre più gente!

Il post può essere inserito in raccolta, usando la finestrella Inlinkz presente in fondo ai post delle due Comari (dove sarà visibile la sola raccolta mensile) oppure, sempre con il medesimo metodo, direttamente nella raccolta generale sulle pagine specifiche nei blog.

In caso di difficoltà o di impossibilità, le Comari potranno aiutarvi oppure provvedere ad inserire il post in vostra vece.

La raccolta durerà fino all’ultimo giorno del mese, venendo a decadere il termine fisso dei 30 giorni fino a qui adottato.

I post in raccolta verranno automaticamente condivisi sui profili Facebook, Google+ e Twitter delle Comari ed entreranno nelle bacheche di Pinterest, quella generale e quella mensile. Verranno naturalmente proposti nei gruppi, qualora non vi provvedesse l’autore stesso.

Se siete gente molto social, un altro modo divertente di partecipare ad Ispirazioni & Co. è entrare nel gruppo Facebook o nella community Google+ (o anche in tutte e due, se vi va).

Non serve avere un blog per giocare con noi, perché l’obiettivo è uno solo: saccheggiare la rete in cerca di tutto quanto fa tema del mese. Dovete solo scatenarvi e cercare, cercare, cercare. E naturalmente proporre, proporre, proporre.
Nei gruppi non c’è alcun limite temporale e c’è un solo vincolo: si parla solo del tema del mese o dei temi dei mesi passati. La lista degli stessi sarà chiaramente indicata sia nel gruppo che nella community.
Nei gruppi potrete naturalmente condividere i vostri post, gli stessi che, come detto prima, potete inserire nella raccolta.  Una precisazione: condividere i vostri post nei gruppi, non significa automaticamente entrare nella raccolta. I post entrano in raccolta, solo se voi ce li mettete!

Anche per i post non c’è alcun limite temporale, perché potrete inserire il vostro contributo anche dopo la chiusura della raccolta. Vi è venuta un’ispirazione improvvisa, dopo qualche mese e vi è venuta voglia di scrivere un altro post? Vi siete ricordati di un vecchio post in tema?  Siete appena arrivati e avete un sacco di post, che avreste potuto inserire, ma è troppo tardi per metterli in raccolta? Poco importa, segnalateli, noi vi leggeremo comunque.

Insomma nel gruppo e nella community: contributi vostri o di altri, in qualsiasi forma; nessun limite temporale; tema del mese in corso o dei mesi precedenti.
Le Comari, che ovviamente saltellano dal gruppo alla community e dalla community al gruppo, provvederanno a far arrivare le vostre segnalazioni e i vostri post … dall’altra parte. In pratica: sarete sempre ovunque comunque, anche se di social proprio non ne volete sapere.

Inserire nel vostro post un’immagine che non sia il banner non è certamente obbligatorio, ma è sicuramente consigliabile. Le bacheche su Pinterest sono raccolte visuali e chi segue Ispirazioni & Co. con questo social non viene ovviamente attirato e incuriosito dal testo scritto, visto che lo spazio per le didascalie è pure poco. Una sequenza di banner tutti uguali dentro ad una stessa bacheca, sminuisce il valore della bacheca stessa. Un’immagine scelta con cura può fare la differenza. Pensateci!

Ispirazioni & Co. 
é
sui blog delle Comari
Accidentaccio – Barbara

nella raccolta generale di tutti i post
qui e qui

nel gruppo Facebook

nella community Google+

… nelle bacheche di Pinterest



Che sia un anno ricco di ispirazioni per tutti voi!

Commenti

  1. Letto!
    Aspettiamo il nuovo tema allora!!
    Auguri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Tadaaaa! Leggere nuovo regolamento, fatto ✅! Tutto chiaro: le comari sn due, il divertimento tende a +infinito!

    RispondiElimina
  3. Le Comari non mollano!
    Avanti tutta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Presto prestissimo arriverà anche la mia ispirazione cioccolatosa

      Elimina

Posta un commento

Grazie per essere passato di qua e aver lasciato un commento

Post popolari in questo blog

Bouquet di fiori di carta

Qualche giorno fa, dopo aver realizzato questo bouquet di fiori ho pensato che la cosa divertente del fare la blogger è poter creare cose inutili con i materiali più improbabili. Non datemi torto! Io negli anni ho fatto di tutto usando qualsiasi materiale e molte tecniche. Non avevo mai usato, però, tovaglioli di carta per realizzare dei fiori. L'idea mi è venuta, come al solito, navigando su Pinterest in cerca di ispirazione per un altro lavoro (che vedrete fra qualche giorno, ma che per il momento è top secret!). Come spesso succede non cercavo tutorial per realizzare fiori con i tovaglioli. io volevo realizzare fiori di ciliegio con la tecnica dell'origami. Idea fikissima se non fosse che dopo 2 giorni di prove ho dovuto arrendermi per manifesta incapacità. Ho dovuto fare varie prove trovare la giusta dimensione dei miei fiori, ma alla foine sono molto soddisfatta del risultato e ora vi spiego come ho fatto. Ogni fiore è realizzato con un tovagliolo di carta multivelo.  Per

Marzo: solo cose belle

  Siamo già arrivati a fine Marzo e io sono di nuovo pronta per mostrarvi la mia agendina di cose belle. Questo mese è stato difficilissimo trovare cose belle, almeno fino a quando non ho trovato questa frase  Da questo momento poi anche questo pazzo mese ha cominciato a ingranare per il verso giusto e io posso raccontarvi qui almeno 2 cose belle (che non saranno tante ma sono sicuramente meno di niente). La prima cosa bella viene dritta dritta, il giorno prima che il Lazio entrasse in zona rossa, dal ritiro del catechismo di Cresima di mio figlio.  Vi lascio anche il link al corto della Pixar che ci ha fatto vedere solo se poi nei commenti mi promettente di dirmi a quale dei tre protagonisti vi sentite più vicini 😉.  La seconda cosa bella è la primavera e le giornate che cominciano ad allungarsi.  Che poi in primavera fioriscono i fiori ma fioriscono anche le idee... Con questo post partecipo a

#solocosebelle di Giugno

Se il mese di Maggio è andato via veloce (troppo veloce, a dire la verità), Giugno è stato pieno di eventi memorabili e non potevo non raccontarveli. In realtà non avrei potuto, ancora una volta, saltare l'appuntamento con #solocosebelle di Fioredicollina . Senza troppi preamboli ecco le mie cose belle di giugno Uno Riaprono i musei e noi ne approfittiamo per una fantastica visita guidata ai Musei Vaticani. Bella, faticosissima ma senza dubbio un bel nutrimento per lo spirito. Avrebbero potuto anche lasciarmi lì dentro, davanti alla Scuola di Atene di Raffaello e io non avrei minimamente protestato. Due Un anno scolastico difficile si è concluso in modo molto positivo! Sempre in presenza tranne le 2 settimane nelle quali siamo stati zona rossa. Bravi tutti i ragazzi, gli insegnanti e le famiglie perchè questo a settembre sembrava davvero un traguardo difficile da raggiungere. Ora lo studente si rilassa e si gode le sue meritate vacanze! Tre Finalmente a giugno è arrivato il nostro