Passa ai contenuti principali

Post

libera una ricetta: pasta con la zucca

Quest'anno voglio partecipare anche io a questa bella iniziativa . Quest'anno libero anche io una ricetta e lo faccio realizzando un piatto facile e veloce.

Tagliere a decoupage: un memory per la mia cucina

Avevo già utilizzato un tagliere per creare un porta foglietti , ma di taglieri ne avevo acquistati due!!! Ecco come ho personalizzato il tagliere per la mia cucina. Materiale occorrente: tagliere di legno colore acrilico avorio colore acrilico arancione (per il bordo) carta con immagini di melegranata colla vinilica  gancetti a  L Ho decorato il tagliere con la tecnica del decoupage. Ho applicato delle immagini di melegranate di diverse dimensioni e ho protetto tutto con la finitura lucida. Sul fondo del tagliere ho inchiodato due gancetti a forma ti L. Su questo tagliere potrò finalmente appuntare i biglietti delle feste dello Gnomo, le ricette, e i foglietti sparsi che girano per la mia cucina.

Mascherina di Carnevale da Batman (con il cartoncino)

Quest'anno per Carnevale lo Gnomo vuole essere un supereroe e tra i tanti ha scelto Batman . Gli abbiamo fatto vedere anche un pezzetto di film e gli è piaciuto molto e lo ha esaltato ancora di più! Così, in una giornata fredda e piovosa, ci siamo messi all'opera!

Maschere di Carnevale dal Web!

E' iniziato Carnevale e noi stiamo già lavorando alle nostre maschere. In attesa che colla e colori si asciughino, nella speranza di non fare qualche irrimediabile disastro, ho fatto un giro nella rete e ho trovato delle maschere veramente graziose! Qualcuna proveremo a riprodurla, altre sono veramente inarrivabili (per quanto sono belle!) Le maschere di cartapesta di bimbifeliciacasa Maschera di carta colorata da fare con i bambini di donnaclick Gatto di cartapesta di Maskerelle Maschera in feltro di Cì Maschera con roselline di carta di donnaclick

Book reader: voto del primo quadrimestre!

Ebbene sì, da settembre mi sono convertita agli e-book!!! Cosa dire, ci sono i pro e i contro che adesso analizzerò per bene, di sicuro la mia libreria, ormai stracolma, e le mie borse, non più deformate dal peso dei libri, ringraziano!!!

Per tenere in ordine i fili da ricamo...

... bastano delle mollette ! Quando per un ricamo non si finisce tutta la matassina, ma rimane del filo, il rischio che diventi un groviglio senza né capo né coda è veramente alto specie se poi nella scatola ci sono altri fili nelle stesse condizioni!!!